Il vagone dell'artigianoIL VAGONE DELL'ARTIGIANO
LE ASSOCIAZIONI ARTIGIANE della Valle d'Aosta

Tavola rotonda su Contratti di Lavoro: dipendenti e collaboratori

diTiziana Limonet
30 novembre 2014
28 novembre 2014 La Chambre Valdôtaine informa che martedì 2 dicembre alle ore 20.30 presso la sala meeting dellHb Aosta Hotel di via Malherbes 18/A ad Aosta, si svolgerà la tavola rotonda "Contratti di lavoro: dipendenti e collaboratori".

L'incontro, organizzato dalla Chambre Valdôtaine su proposta della Confederazione Nazionale Artigiani (CNA), di Confartigianato e dell'Associazioni Artigiani della Valle d'Aosta (AAVA) rappresenterà un importante momento di formazione e confronto su una tematica in costante evoluzione come quella dei contratti di lavoro.

La serata sarà aperta da un intervento del Presidente dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro Renato Marchiando, che affronterà il tema "Il consulente del lavoro: ruoli e compiti nella gestione del personale".

A seguire Temistocle Bussino, componente del Centro Studi Attività Ispettiva della Direzione Generale per l'attività ispettiva del Ministero del Lavoro e collaboratore per ‘'Il Sole 24 Ore" e per le maggiori riviste specializzate del settore, terrà un intervento in materia di "La scelta del contratto di lavoro alla luce delle novità introdotte dal JOB act".

Temistocle Bussino è autore e coautore di numerosi testi in materia giuslavoristica e previdenziale oltre che docente presso importanti scuole di formazione, presso l'Università Bocconi e presso l'Università Cattolica di Milano.

La partecipazione all'incontro è libera, previa registrazione via mail all'indirizzo: sportellovda@pie.camcom.it o telefonicamente allo 0165/573094, entro le ore 13.00 del 02 dicembre 2014.

Per leggere l'articolo off-line puoi scaricare il file in formato acrobat

Download articolo
EssPress - testata giornalistica della Valle d'Aosta, Loc Grande Charrière, 46 - 11020 Saint-Christophe (AO)
Tel +39 016544590 - Fax +39 0165516900 - Reg.Trib. Aosta 1/2013 - PI 01077330072
Direttore Responsabile Giovanni Sandri